Domande & Risposte

15 anni, naviga per siti porno (Risposta)

Cara Federica,

Mi scrivi che tuo figlio a 15 anni naviga su siti porno e tu sei molto preoccupata che possa rimanere vittima di un’ abitudine pericolosa in quanto molti sono diventati porno dipendenti.

Hai ragione a preoccuparti perciò vuoi fare qualcosa per lui. E certamente potrai farlo a partire da una comunicazione con lui un po diversa da quella che hai tenuto fino ad ora.

I quindicenni, si sa, iniziano a cimentarsi con il sesso e vogliono conoscere e fare esperienza. Questo è perfettamente naturale. Probabilmente ti stai allarmando conoscendo i pericoli che nasconde questa pratica se diventasse un abitudine. Perciò, penso che dovrai “sondare” talvolta, il suo modo di comunicare, le sue abitudini, i tempi dello studio e delle esperienze con i coetanei. Se, casomai dovesse risultarti un tempo eccessivo o un’abitudine eccessiva ad isolarsi in casa e nascondersi per un tempo sospetto, tu e il padre dovrete intervenire per cercare di informarlo ed orientarlo sulle conseguenze di eventuali cattive abitudini rispetto al sesso e alla sessualità.

Il mestiere di genitore è molto difficile e non è possibile ottenere dai figli tutto quello che si vuole ma è certamente valido l’esempio. I figli non hanno tanto bisogno di consigli non richiesti o di imposizioni categoriche ma di chiarezza e coerenza nei comportamenti.