Premessa,

Il colon irritabile ha origine da una somatizzazione e rappresenta una delle più diffuse fobie da perdita di controllo.

Molte persone che soffrono della fobia di farsela addosso necessitano di più evacuazioni giornaliere e il loro apparato intestinale risulta davvero irritato. E’ noto che gli stati di ansia producono somatizzazioni.

In tutte le fobie da perdita di controllo, l’effetto finale è che il soggetto giunge a somatizzare ciò che teme: la profezia minacciosa si autorealizza. Questo conduce per ovvi motivi, alla ulteriore esasperazione del disturbo e alla disperazione del soggetto che, nella fattispecie, necessita di avere sempre a portato di mano, o meglio di sfintere, una toilette libera.