Comunicazione Storie vere

L’autismo si cura anche così

Questa è la storia di Christopher, un ragazzo di 15 anni affetto da autismo che non ama essere sfiorato, è sempre serio e preferisce rimanere nelle vicinanze di casa. Preferisce la logica e la matematica e scappa dallo sguardo degli altri evitando i rapporti umani.
Christopher è il personaggio inventato di un romanzo ma noi vogliamo che sia un caso poichè gli esiti della storia sono belli e sorprendenti. Christopher ha perso la madre e rimane sbigottito nel vedere il cane morto della vicina, al punto che inizia un’avventura che lo mette talmente in rapporto con la morte che vuole scoprire come è morta la madre. Inizia quindi un viaggio dove riesce a superare molte difficoltà che prima era impensabile solo immaginarle.
La storia è rappresentata al National theatre di Londra e diventerà presto un film secondo la decisione presa da Brad Pitt.